Olbia

olbia

Olbia, pittoresca città di mare e capitale culturale della Gallura, principale aeroporto della Sardegna del nord.

Il grande centro marittimo di Olbia è la principale porta d’accesso della Sardegna, una città che presenta diversi luoghi di interesse per i turisti desiderosi di esplorare la Costa Smeralda e la Gallura, magari alloggiando in uno degli esclusivi hotel di Oblia centro o in tranquilli resort sulle spiagge vicine.

Nonostante presenti tracce di insediamenti di epoca più antica, la città è stata fondata dai Cartaginesi, rappresentando da sempre uno dei principali porti del Mediterraneo. L’eco di questo passato splendore sembra rivivere ancora oggi nei paesaggi e nello stile delle abitazioni in pietra, ispirazione per molti dei lussuosi hotel 4 e 5 stelle di Olbia e del territorio circostante.

 

La Tomba dei Giganti e il Pozzo Sacro di Sa Testa sono tra le più suggestive attrattive della località, mentre la Basilica di San Simplicio e il Castello Medievale di Pedres sono i siti di maggiore fascino per ammirare le vestigia della città medioevale. Tuttora interessata dagli intensi traffici del porto in cui transitano i principali traghetti che collegano la Sardegna, la moderna Olbia e gli hotel sul mare della sua costa rimangono mete uniche per chi questa città ricca di locali notturni e ristoranti, ideali per assaggiare la cucina regionale.

Cosa fare ad Olbia

3 migliori escursioni

Ad Olbia è possibile soddisfare diversi interessi, si possono visitare importanti reperti nuragici, fare shopping, fare il bagno in acque cristalline oppure mangiare egregiamente sia in uno dei suoi ristoranti sia in uno dei numerosi agriturismi locali.

Il Capodanno ad Olbia e la Festa di San Simplicio (a Maggio) rappresentano due dei principali eventi da non perdere di Olbia.

Una cena a base di cozze allevate ad Olbia sono inoltre l’ingrediente base per una rassegna enogastronomica che ogni estate vede protagonisti i ristoranti del centro storico.

Cosa vedere ad Olbia

Olbia

La tomba dei Giganti più grande della Sardegna, in località Su Monte de s'Ape, si trova nei dintorni di Olbia, a pochi passi dalle rovine del Castello di Pedres, un’escursione fuori città per gli amanti dell’archeologia e della storia.

La chiesa di San Simplicio, risalente all'XI secolo in stile romanico e quasi completamente costruita in granito, è la principale Chiesa della Sardegna del Nord. Anche la Chiesa di San Paolo merita una visita per ammirare la cupola edificata nel 1939 e rivestita di maioliche policrome.

Nel Corso Umberto, merita una visita il Palazzotto Umbertino mentre il Museo Civico è visitabile presso l’isolotto Peddone fronte mare.

Le migliori spiagge di Olbia

Olbia

Olbia è una piccola città sul mare circondata da spiagge bellissime come la spiaggia di Pittulongu, ideale per una vacanza in famiglia e per chi preferisce le spiagge attrezzate. Se invece potete muovervi in auto la costa a Nord e Sud di Olbia è perfetta per chi ama le calette poco conosciute dai nomi esotici.

La Spiaggia di Pittulongu

La spiaggia principale di Olbia, lunga 5 km, è formata da sabbia bianca finissima e da un mare cristallino. Alle spalle chioschi e ristoranti sul mare si alternano ad aree attrezzate, ideale per famiglie ma molto affollata in piena stagione.

Dopo la lunga spiaggia chiamata anche La Playa, si alternano proseguendo verso Nord altre calette più piccole e riparate, dotate comunque di servizi. A seguire proseguendo verso Nord, si trova la spiaggia dello Squalo, la spiaggia del Pellicano, la spiaggia Mare e Rocce, tre piccole calette dalla sabbia bianca e fine raggiungibili a piedi.

La Spiaggia di Punta Bados

Proseguendo a Nord lungo la costa, la spiaggia di Bados è considerata una delle migliori: sabbia fine e chiarissima, acque trasparenti e fondali bassi, una delle spiagge più adatte per le famiglie con bambini.

Cala Banana

Un’altra caletta da non perdere, sempre proseguendo verso Nord, è Cala Banana, una spiaggia di sabbia dalla forma ricurva, protetta dalla macchia mediterranea e da uno stagno alle spalle che rende l’area particolarmente incontaminata.

Cala Sassari

Proseguendo verso Nord, la spiaggia di Cala Sassari è una bellissima spiaggia dalla sabbia dorata e fine circondata dalla folta e rigogliosa vegetazione rendendo la spiaggia veramente suggestiva. Fondale basso e acqua limpida rendono questa cala un gioiello tra le spiagge di Olbia.

Dove Dormire

Hotel Relais Fenicottero Rosa

Hotel Relais Fenicottero Rosa * * * *

Olbia  •  Prezzo per notte per persona € 70

L'Hotel Relais Fenicottero Rosa è una struttura di recentissima costruzione situata a soli 700 metri dalla spiaggia di Porto Taverna in una delle baie più suggestive della Sardegna di fronte all'isola di Tavolara

continua...

Continua

La Locanda del Conte Mameli

La Locanda del Conte Mameli * * * *

Olbia  • 

Elegante e raffinata dimora storica nel Centro Storico di Olbia, La Locanda del Conte Mameli è la struttura ideale per chi ricerca riservatezza e intimità e vuole scoprire le bellezze della città e della costa circostante.

continua...

Continua

Hotel Cala Cuncheddi

Hotel Cala Cuncheddi * * * *

Olbia  •  Prezzo per notte per persona € 122

Una struttura costruita dentro uno spazio di 5 ettari, su un promontorio accanto ad una Area Marina protetta che offre, oltre a queste bellezze naturali, un wellness center che offre i migliori trattamenti  e una sala fitness Technogym vista mare

continua...

Continua

The Pelican Beach Resort & SPA

The Pelican Beach Resort & SPA * * * *

Olbia  •  Prezzo per notte per persona € 100

Un hotel esclusivo per soli adulti sito direttamente sulla spiaggia, con un completo centro benessere per una vacanza all’insegna del relax e cura del proprio corpo

continua...

Continua