Pula

Pula

Con le sue spiagge di rara bellezza e gli itinerari naturalistici, Pula rappresenta una meta di vacanza adatta per tutto l’anno.

Pula si trova sulla costa sud-occidentale della Sardegna ed è facilmente raggiungibile grazie alla grande vicinanza con la città di Cagliari e col suo aeroporto, distante appena 37 km percorrendo la SS 195.

I numerosi resort hotel a Santa Margherita di Pula hanno reso la località uno dei centri turistici di rilievo internazionale più importanti della parte meridionale dell’isola.

 

Partendo da un hotel a Pula potrai perderti nelle sue stradine ricche di ristorantini e boutique, godersi momenti di relax nella famosa spiaggia di Su Guventeddu, visitare importanti siti archeologici, come l’antica città sommersa di Nora o addentrarsi nelle splendide foreste della macchia mediterranea.

Cosa fare a Pula

Pula offre davvero ogni tipo di attività, per una vacanza da vivere 365 giorni l’anno.

Se siete amanti del trekking e delle passeggiate all’aria aperta, la foresta di Pixina Manna offre dei paesaggi unici, tra ruscelli, sentieri in mezzo alla macchia mediterranea sino alle cascate del Rio Montixeddu. Si giunge girando al bivio per Is Molas e proseguendo sino alla caserma di Pixinamanna.

 

Noleggiare una bicicletta a Pula per scoprire il suo territorio: la zona, ricca di sentieri, si presta perfettamente ad escursioni in mountain bike o anche semplicemente per muoversi più facilmente per le vie di Pula, dato che il centro è zona pedonale.

 

Essendo Pula paese di mare, vi consigliamo anche escursioni in barca, costeggiando le più belle spiagge, dalle rovine di Nora sino a Capo Malfatano. E’ possibile anche seguire corsi di vela e windsurf.

 

Nelle notti d’estate, il paesino si anima con concerti e manifestazioni, come Pula Dimensione Estate e Nora Jazz Festival che si svolge proprio nella stupenda location del sito archeologico.

Non ultima, la più importante manifestazione religiosa della Sardegna: la festa di Sant’Efisio che si svolge ogni anno il primo Maggio. Infatti la tradizione vuole che il patrono della Sardegna venne martirizzato a Nora, per questo la statua del santo viene accompagnata da una lunga processione di fedeli da Cagliari sino a Pula, dove arriva il 2 Maggio.

Cosa vedere a Pula

La storia di Pula è legata ad uno dei siti archeologici più importanti della Sardegna, ovvero il sito archeologico di Nora.

Su un istmo tra due punte, la Punta dei Serpenti e la Punta del Coltellazzo, la città di Nora fu fondata, secondo la leggenda, da un eroe di provenienza iberica chiamato Norace. Oggi Nora testimonia il passaggio in Sardegna delle più importanti culture del Mediterraneo, dai Fenici ai Punici, sino ai Romani di cui ancora si possono osservare i resti di templi, terme e case patrizie con bellissimi mosaici.

Nei pressi del sito archologico di Nora, sorge la piccola Chiesa di Sant’Efisio, una chiesetta del XI secolo situata in una bellissima location di fronte al mare.

 

Completamento del sito archeologico di Nora, è il Museo di Giovanni Patroni nel centro di Pula dove sono conservati tutti i ritrovamenti dell’antica città.

 

Consigliata anche una visita alla laguna di Nora, sosta di numerose specie di uccelli, con l’annesso parco e centro recuperi di cetacei e tartarughe marine. Una bellissima esperienza che potete completare con un pranzo a base di pesce nella terrazza panoramica del centro.

Le migliori spiagge di Pula

Ovunque guardi, Pula presenta bellissime spiagge raggiungibili anche a piedi.

Spiaggia di Su Guventeddu

Si trova proprio vicino al centro del paese, vicino a Nora. Sabbia fine, mare cristallino con scogli che la proteggono sulla sinistra. Dotata di ampio parcheggio, bar con possibilità di noleggio ombrelloni e sdrai.

Spiaggia di Nora

Vicino all’omonimo sito archeologico e delimitata dal promontorio con la Torre del Coltellazzo, la spiaggia di Nora si caratterizza per la sabbia fine, l’acqua poco profonda e per essere riparata dai venti.

Cala Marina

A pochi Km da Pula, si caratterizza per sabbia fine e per fondale misto sabbioso e ciottoloso. Molto amata dai surfisti.

Spiaggia di Santa Margherita di Pula

A 12 km da Pula, la spiaggia di Santa Margherita è composta da granelli di sabbia grigia con riflessi rosa e mare cristallino e poco profondo, meta ideale per famiglie con bambini. Bellissima anche per gli amanti delle immersioni subacquee.

 

Proseguendo oltre Santa Margherita di Pula, dopo circa 7 km, troverete una delle più belle spiagge della Costa Sud della Sardegna, la spiaggia di Chia.

 

Dove Dormire

Is Molas Resort

Is Molas Resort * * * *

Pula  •  Prezzo per notte per persona € 48

Camere immerse in giardini lussureggianti, una spiaggia privata e il campo da golf più grande dell'isola, per una vacanza di sport e ralax

continua...

Continua

Villa del Parco – Forte Village Resort

Villa del Parco – Forte Village Resort * * * * *

Pula  •  Prezzo per notte per persona € 600

Lusso ed eleganza, l'esclusività di un hotel lusso, membro "Leading Hotels of the World", vicino al Centro Thalasso immerso nei 47 ettari di giardini del famoso Forte Village Resort

continua...

Continua

Pineta – Forte Village Resort

Pineta – Forte Village Resort * * * * *

Pula  •  Prezzo per notte per persona € 355

All'interno di uno dei resort più famosi del mondo, camere esclusive immerse in un giardino tropicale con a disposizione 9 piscine a due passi dal mare

continua...

Continua

Hotel Le Dune – Forte Village Resort

Hotel Le Dune – Forte Village Resort * * * * *

Pula  •  Prezzo per notte per persona € 800

Immerso in un rigoglioso giardino a pochi metri dal mare, con i suoi 21 ristoranti, 9 piscine e innumerevoli attività, Le Dune, membro "Fine Hotels & Resorts" è l'ideale per chi è alla ricerca di privacy e lusso

continua...

Continua